NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

http://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!


NUOVA ERA.

Idee, visioni, emozioni, sentimenti e sentieri a confronto.


    CHI SEI TU ?

    Condividi
    vernunft
    vernunft

    Messaggi : 49
    Data d'iscrizione : 13.01.11

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da vernunft il Lun Gen 17 2011, 01:54

    L'anima è certamente il corpo eterno dello Spirito,dimensione autentica del nostro vivere,prova ne è il suo rispondere universalmente ed eternamente alle stesse leggi logiche ed il suo conservare intatta le medesime proprietà ontologiche.L'anima è l'ente che trascende il concreto esprimendo la propria identità e le proprie ragioni,eternamente e concettualmente nel mondo intellegibile ed attraverso l'agire morale degli uomini nel mondo sensibile.

    La mia domanda è dunque la seguente:se l'anima può riflettere la grandezza divina per quale ragione data la sua definita natura non è spontaneamente rivolta al divino,ma deve orientarvisi??
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da Kame il Lun Gen 17 2011, 01:58

    admin ha scritto:naturalmente la risposta ultima non è di questo regno , e forse appartiene solo alla Mente Ultima o Prima che dir si voglia , la creatura è pertanto incapace di capire la logica del Creatore .

    Però se ci accontiamo e chi si accontenta gode , noi siamo Spirito , ma ahimè ho timore che siamo lo spirito che riusciamo a riflettere nel nostro essere .
    L'anima è come uno specchio spiegano i bahai che và pulito dalle impurità e dalle scorie naturali e quindi orientato verso la luce divina per rifletterne e scoprirne , grandezza , bellezza e perfezione .....

    Pertanto più riusciamo a riflettere le qualità dello spirito e più edifichiamo ed accresciamo il nostro essere .
    essere o non essere ' questo è il dilemma!!!

    allora la nostra anima è forse il nostro corpo eterno???

    D'accordo sulla prima risposta, un po meno dopo.

    Noi non siamo, ancora Spirito ma siamo molto vicini a lui.
    E' anche vero però che se seguiamo lui allora noi saremo molto ma molto simili a lui.
    L'anima non la si può pulire essa se c'è (è un processo anche quello) nasce pura e ci rimane.
    L'anima va verso la luce ed è la parte di noi che mediante la nostra volontà prosegue il viaggio.
    Quello che va pulita è la mente ma prima ancora il rapporto con lo spirito.
    Il processo dello spirito in effetti è quasi tutto sommerso e la nostra difficoltà risiede appunto nel cercare di capire dove siamo e cosa dovremmo o non dovremmo fare, un po come si chiedeva sopra il nostro Ciclamino (ma cosa ho detto, cosa dovrei fare?)

    Sull'ultmia affermazione sono d'accordo al 100% l'Anima è il componente che va verso l'Eternità e che ad un certo punto è inevitabile che gli accada un fatto strepitoso, ma te lo racconto tra qualche centinaia di secoli ahahaha
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da abramelin18 il Lun Gen 17 2011, 12:21

    farao
    Ricominciamo da capo cambiando la domanda:

    "Chi eri tu dal 1416 al 1467 ?"

    Se tu conosci te stesso ,devi sapere se,in quel periodo, eri dentro un corpo umano oppure no.
    farao
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da Kame il Lun Gen 17 2011, 13:28

    abramelin18 ha scritto: farao
    Ricominciamo da capo cambiando la domanda:

    "Chi eri tu dal 1416 al 1467 ?"

    Se tu conosci te stesso ,devi sapere se,in quel periodo, eri dentro un corpo umano oppure no.
    farao

    Non è così semplicistica la cosa, ognuno nasce in un tempo infatti noi ci chiamiamo umani o mortali o cose del genere. Non ho mai sentito una persona chiamarmi spirito o qualcosa del genere, quindi la mi esistenza in vita è stata determinata nell'anno di nascita ovvero nei 9 mesi anteriori della gestazione.
    Io come individuo sono nato in quel tempo e quindi al momento non sono fuori dal tempo.
    Però ho la possibilità di entrare nell'Eternità ovvero uscire dal tempo e questo dipende dalla mia volontà e da quell'insieme che è ogni uomo, infatti qui sta la vera differenza che avendo di base gli stessi elementi, alcuni li usano per questo fine, altri invece a fare il possibile per vivere al meglio la vita o quello che loro intendono.
    Dico di più, l'allusione al vissuto nel 1400 rimane pertinente infatti chi veramente si avvia verso il concetto di eternità immancabilmente vive già qui sulla terra tutte le possibili vite o esperienze che come uomo può fare o può sentire in quanto legato da un forte vincolo nell'umanità di tutti i tempi e di tutte le tipologie. Chi vive veramente e quindi in un certo senso è già fuori dal tempo ha come vissuto tutte le esperienze che l'uomo ha fatto e che mai potrà fare in questo tipo di vita e di mondo. Insomma è l'uomo per antonomasia o il mito dell'uomo che molti hanno inseguito nella filosofia come nella pratica alchemica ma in sostanza non si raggiunge ne con l'una ne con l'altra, forse aiutano a dare l'input.
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da abramelin18 il Lun Gen 17 2011, 16:21

    farao La risposta di Gesù Nazareno alla domanda:"Chi sei tu?":
    "Io sono la Luce che si diffonde su tutti.Io sono il Tutto,
    il Tutto esce da me e il Tutto ritorna a me.
    Tagliate il legno: io sono lì.Sollevate una pietra,mi troverete lì."

    Risposta esatta!

    Dal "Vangelo di Tommaso"loghion 77.
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    La risposta di Shamkara.

    Messaggio Da abramelin18 il Lun Gen 17 2011, 16:26

    farao
    la risposta del Maestro Indù Adi Shamkara:

    "Non sono questo,non sono quello.
    Sono il Supremo che illumina entrambi,
    non ho nè un esterno nè un interno,
    sono la pienezza integrale.
    Sono Brahman,Uno senza secondo."

    Risposta esatta !

    Da:"Vivekachudamani" di Adi Shamkara.

    farao
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da Kame il Lun Gen 17 2011, 20:19

    abramelin18 ha scritto: farao
    la risposta del Maestro Indù Adi Shamkara:

    "Non sono questo,non sono quello.
    Sono il Supremo che illumina entrambi,
    non ho nè un esterno nè un interno,
    sono la pienezza integrale.
    Sono Brahman,Uno senza secondo."

    Risposta esatta !

    Da:"Vivekachudamani" di Adi Shamkara.

    farao

    Si è la prima, poi c'è anche una seconda risposta.
    lui
    lui

    Messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 17.01.11

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da lui il Lun Gen 17 2011, 22:27

    abramelin18 ha scritto: farao
    la risposta del Maestro Indù Adi Shamkara:

    "Non sono questo,non sono quello.
    Sono il Supremo che illumina entrambi,
    non ho nè un esterno nè un interno,
    sono la pienezza integrale.
    Sono Brahman,Uno senza secondo."

    Risposta esatta !

    Da:"Vivekachudamani" di Adi Shamkara.

    farao
    ben fatto shaka, certo che abituarsi a pensare così richiede un pò di pratica...
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da Kame il Lun Gen 17 2011, 23:00

    lui ha scritto:certo che abituarsi a pensare così richiede un pò di pratica...

    Per arrivare alla "turiya" credo che ci voglia molta pratica Bhakti ed Aum.
    Ma non sarebbe poi un gran lavoro dato che a questa prima via ci arrivano molti anche senza cantare o esercitarsi con la non dualità
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da abramelin18 il Mar Gen 18 2011, 12:05

    farao E l'EGO ? Chi è costui? L'EGO è ciò che tu CREDI di essere e cioè la somma di tutti i tuoi ricordi dalla nascita ad oggi.Ma i ricordi appartengono al passato e il passato non esiste più.Pertanto quell'EGO che tu CREDI di essere non esiste.Mentre l'"Io sono" di cui parlano Gesù e Shamkara è la Realtà.
    E la Nuova Era ? Nuova era significa abbandonare il vecchio EGO e vivere nell'"Io sono" di cui parla il Gesù storico.
    E cosa fanno tutti?Rifiutano l'Io Sono di Gesù e vivono nella Vecchia Era dell'EGO.
    Accettano Giuda e rifiutano Gesù.
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da abramelin18 il Mar Gen 18 2011, 12:09

    X kame: Turya o quarto stato,significa CAPIRE come mai questa notte,nel sonno profondo,mi trovavo in Turya,mentre nello stato di veglia tutto svanisce e mi ritrovo col vecchio EGO che mi porta alla morte del corpo e a quella dell'anima.
    farao
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da Kame il Mar Gen 18 2011, 13:58

    Il capirlo non è del tutto impossibile ma quello che rimane difficile inseguendolo è la realizzazione pratica. La morte dell'anima cosi come detta non ha un qualche valore, chi muore lo fa con il corpo, con la mente e quindi muore anche alla possibilità dell'anima.
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    L'Ego secondo Achaan.

    Messaggio Da abramelin18 il Mar Gen 18 2011, 16:36

    farao
    Il maestro thailandese Achaan Chah (Luang Poor)insegna solo tramite brevi dialoghi con discepoli e visitatori provenienti da tutto il mondo.
    Due dialoghi sull'Ego.

    1 Visitatore: "Perchè faccio del male?"
    Maestro:"Perchè sei stregato."
    "Da che cosa?"
    "Da quella cosa illusoria che chiami Ego."
    "E allora come cesserà il male?"
    "Capendo che l'Ego,così come lo conosci,
    non esiste.
    Perciò non ha bisogno di essere protetto."

    2 Il filosofo fece al maestro una lunga disquisizione
    sulla realtà oggettiva.

    Il Maestro disse:
    "Ciò che sai non è la realtà
    ma la tua percezione di essa.
    Ciò che tu vedi non è il mondo,
    ma il TUO stato mentale."

    Discepolo:" Ma allora la realtà è inafferrabile?"

    "No ma possono afferrarla solo coloro
    che vanno oltre i propri pensieri."

    "E che genere di persone sono queste?"

    "Quelle che hanno perso
    quel grande proiettore di proiezioni
    chiamato Ego;
    perchè quando si perde l'Ego
    la proiezione cessa
    e il mondo è visto nella nuda bellezza."

    farao farao
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da abramelin18 il Mar Gen 18 2011, 16:43

    farao
    Un esempio di uomo che ha superato l'Ego: una sera (1886) un operaio sputò in faccia
    a Padre Luigi Scrosoppi da Udine.Don Luigi si pulì la faccia e disse:
    "Bene ! Questo è per me,e per le mie orfannelle? Hai qualcosa da dare?"
    L'operaio rimase allibito e disse a don Luigi:" Lei mi aspetti qui".
    Ritornò dopo 5 minuti e diede a Luigi una busta con tutti i soldi che aveva (circa 800 euro attuali).

    farao
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da Kame il Mar Gen 18 2011, 20:29

    Superare l'Ego non è sicuramente tutto, certo è molto ma poi ci dobbiamo confrontare con il dopo
    Quello che andrai a fare dopo è molto importante.
    Se luigi sopporta uno sputo in faccia lo fa per 800 euro che vanno a vantaggio della parrocchia o insomma di un progetto che per quanto importante (non mi interessa ora entrare in merito) ha a che vedere con un Ego di qualcun altro, per es. l'Ego della Chiesa.
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da abramelin18 il Mer Gen 19 2011, 16:37

    farao
    Non hai capito il senso di quella storia: cosa c'entra la parrocchia?
    Quell'operaio è rimasto allibito,incredulo,enormemente imbarazzato dalla reazione di don Luigi.Quel sacerdote è forse l'unico al mondo che ha seguito alla lettera il comandamento di Gesù"Se uno ti dà uno schiaffo,porgi l'altra guancia."
    E l'altra guancia è ciò che don Luigi ha detto e non l'altro lato della faccia
    E questo è uno degli episodi che hanno permesso la canonizzazione di don Luigi.
    farao
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da Kame il Mer Gen 19 2011, 20:21

    Ma ora che lo hai spiegato credi che ci sia una differenza? Hai capito quello che ho scritto?
    Altrimenti sarebbe inutile pure proseguire.
    marakella
    marakella

    Messaggi : 181
    Data d'iscrizione : 06.01.11

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da marakella il Lun Gen 24 2011, 23:58

    abramelin18 ha scritto: farao
    Madre Natura,che sei Tu,sa digerire gli spaghetti,sa far crescere i capelli e sa ordinare al cervello di scrivere post.
    E il cervello obbedisce a Te e cioè a Madre Natura.
    E,se le cose stanno così,esiste quella cosa che tutti chiamano "Morte"e in cui tutti credono senza mai pensarci sopra?
    farao

    Quanta confusione fai ,VI SONO 3 FASI la MENTE .L'INDELLETTO , E IL CUORE !!!!

    LA MENTE PENSA E INTENTE- L'INDELLETTO PENSA ,INDENTE ,RIFLETTE E CALCOLA QUINT SCRIVE I SUOI PENSIERI E VIVE NEL SAPERE- IL CUORE GODE DEI MALI SUOI E DEI MALI ALTRUI PIANGE E CONSOLA , HAI QUESTE TRE VIRTU'?
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da abramelin18 il Mar Gen 25 2011, 16:10

    farao la mente del70% degli Italiani non pensa ma ripete ciò che ha sentito dire
    e vive in una profonda ignoranza.Il cuore invece è quello che pompa il sangue a tutti gli organi.

    Chiedi se io ho quelle tre virtù......Io chi?
    Qui non c'è nessun Io.

    farao
    marakella
    marakella

    Messaggi : 181
    Data d'iscrizione : 06.01.11

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da marakella il Mar Gen 25 2011, 16:21

    abramelin18 ha scritto: farao la mente del70% degli Italiani non pensa ma ripete ciò che ha sentito dire
    e vive in una profonda ignoranza.Il cuore invece è quello che pompa il sangue a tutti gli organi.

    Chiedi se io ho quelle tre virtù......Io chi?
    Qui non c'è nessun Io.

    farao

    fede, speranza e carita , fai queste tre virtu' che te le ritroverai
    VeroVeve
    VeroVeve

    Messaggi : 63
    Data d'iscrizione : 14.01.11
    Età : 28

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da VeroVeve il Mar Gen 25 2011, 16:33

    Chi sono io? Bè....Sono un essere vivente. Provo sentimenti, emozioni, ho sogni e voglio vivere. Ho un mio carattere, le mie idee...Sono un ammasso di cellule...sono un anima imprigionata in un corpo di carne.
    Sono un essere vivente. Che ama vivere. E già tanto basta....
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da abramelin18 il Mar Gen 25 2011, 16:50

    Se uno ti dice che sei un Fascista e TU ti offendi,chi sarebbe quel TU che si offende?
    Un gruppo di cellule?
    Il cervello?
    le gambe?
    Gli occhi? Chi è quell'Io che non vuole essere chiamato fascista?
    E' un Io democratico? Se sì dove si trova? nel cervello? Nel fegato? Nel cuore?
    Dove si trova?
    farao
    marakella
    marakella

    Messaggi : 181
    Data d'iscrizione : 06.01.11

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da marakella il Mar Gen 25 2011, 17:02

    abramelin18 ha scritto:Se uno ti dice che sei un Fascista e TU ti offendi,chi sarebbe quel TU che si offende?
    Un gruppo di cellule?
    Il cervello?
    le gambe?
    Gli occhi? Chi è quell'Io che non vuole essere chiamato fascista?
    E' un Io democratico? Se sì dove si trova? nel cervello? Nel fegato? Nel cuore?
    Dove si trova?
    farao

    La mente pensa l'intelletto riflette , cio che fa ragionare è l'intelletto , cosa centra i fascisti ?!?!fai il discorso a vampera .Non c'è ne filo ne segno . affraid
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da Kame il Mar Gen 25 2011, 21:23

    E' chiaro che quando si è frammentati i singoli IO fanno di quella persona un "tiro alla corda" e chi si alza prima comanda. Poi dove sono dislocati sarebbe il minimo ma se ti capita di incontrarti con qualcuno di questi tipi è l'ultima cosa a cui pensi Very Happy .
    La deframmentazione rende il soggetto tutto INTERO e con Identità vera.
    C'è anche chi gioca tutta la vita senza trovare nulla, forse perché cerca nel modo sbagliato. Very Happy
    VeroVeve
    VeroVeve

    Messaggi : 63
    Data d'iscrizione : 14.01.11
    Età : 28

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da VeroVeve il Mer Gen 26 2011, 00:21

    abramelin18 ha scritto:
    Dove si trova?
    farao

    Infatti io non ho specificato quali pensieri penso, ne che emozioni provo Smile ho detto che ho un carattere. E in quel carattere si sprigionano idee, convinzioni ecc...
    Tu sei tu, essere unico al mondo, non ti differenzia solo il nome, ma quello che sei veramente. E non puoi dire chi sei, apparte all'anagrafe. Il vero IO, lo trovi vivendo, ma senza descrizione, lo senti e basta...

    Contenuto sponsorizzato

    Re: CHI SEI TU ?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Mar 26 2019, 15:31