NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

http://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!


NUOVA ERA.

Idee, visioni, emozioni, sentimenti e sentieri a confronto.


    BAYAZID AL-BISTAMI.

    Condividere
    avatar
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 74
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    BAYAZID AL-BISTAMI.

    Messaggio Da abramelin18 il Mer Gen 26 2011, 18:26

    farao

    Bayazid diceva:
    "Chiunque pervenga alla conoscenza dell'Altissimo,riceve da Lui il dono della
    scienza infusa,per cui non ha bisogno di ricorrere ad alcuno per apprendere
    alcunchè."

    Diceva anche:
    "E' prossimo ad Allah colui che non si stanca di portare il fardello del vicino,
    la cui natura è sempre buona e che dimentica se stesso per non pensare che ad Allah."

    A volte anche esagerava:
    "Ho fatto la tawàf (7 giri)attorno alla ka'ba numerose volte,ma quando giunsi alla corte dell'Altissimo,fu la Ka'ba che venne a fare la tawàf attorno a me."

    La sua morale:
    "Gli uomini si perdono e vengono abbandonati da Allah in due casi:quando sono privi di compassione gli uni per gli altri e quando non sono riconoscenti per
    le grazie che vengono a loro dall'Altissimo."

    Quando gli venne chiesto se esistesse un servitore dell'Altissimo,paragonabile ai profeti Abramo,Mosè,Gesù e Muhammad,rispose:
    "Sì ci sono io."
    Ma chi è simile agli Arcangeli Gabriele e Raffaele?
    "Io sono simile a loro-disse Bayazid-perchè chiunque è unito ad Allah si è
    unito a Lui che è la Verità."

    farao
    avatar
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 54
    Località : Roma o quasi

    Re: BAYAZID AL-BISTAMI.

    Messaggio Da Kame il Mer Gen 26 2011, 20:50

    Mi basta il primo verbo "conoscenza" per chiudere il discorso, poi l'Altissimo è soltanto un appellativo di derivazione del Divino e non già l'Essenza Prima. conoscenza, come se un uomo potesse conoscere (e quindi razionalizzare)ma......


    Conoscenza è una parola molto profonda in questo caso ma anche tra di noi la conoscenza è quando stringi la mano ad un tuo simile. Per quanto ne so io questo tipo di conoscenza è il termine ultimo non già l'inizio.
    Forse però si potrebbe cambiare con Idea, una qualche Idea, mai conoscenza.

      La data/ora di oggi è Mer Dic 13 2017, 02:31