NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

http://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!


NUOVA ERA.

Idee, visioni, emozioni, sentimenti e sentieri a confronto.


    IL MASCHIO è GENETICAMENTE INFEDELE?

    Condividere
    avatar
    occhi_che_sorridono

    Messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 45
    Località : Prov di Milano

    IL MASCHIO è GENETICAMENTE INFEDELE?

    Messaggio Da occhi_che_sorridono il Ven Feb 04 2011, 21:52

    Ho letto di recente un articolo al riguardo e mi ha ricordato la discussione con un amico che sosteneva che il maschio è geneticamente portato alla promiscuità per assicurarsi una discendenza.pig
    Ora...Io non discuto la base animale e geneticamente scritta del comportamento ma credo che la fedeltà sia una "scelta" e come tale, non dipendente dal sesso... alien
    Voi che ne pensate???
    scratch

    Un sorriso ^_^
    Susi flower
    avatar
    anna

    Messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 30.01.11
    Località : milano

    Re: IL MASCHIO è GENETICAMENTE INFEDELE?

    Messaggio Da anna il Mar Feb 08 2011, 15:53

    ...detta in parole povere? si è vero l'uomo è più portato della donna ad essere infedele per incidere la famosa "tacca" sulla cintura.
    Chiamiamola come si vuole, promiscuità, infedeltà, sesso, ecc ecc ma di una cosa sono sicura che se l'uomo trova da mangiare bene in casa propria non ha bisogno di uscire. Smile
    avatar
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 54
    Località : Roma o quasi

    Re: IL MASCHIO è GENETICAMENTE INFEDELE?

    Messaggio Da Kame il Mar Feb 08 2011, 20:57

    Il primo stadio è l'istinto e gli animali non si domandano ma fanno
    il secondo stadio è la ragione e gli umani dovrebbero prima domandarsi "cosa è meglio fare o non fare"
    prima di prendere qualunque decisione.
    Ritengo che non tutti gli uomini siano padroni del secondo stadio, anzi neppure lontanamente vicini, quindi ogni cautela è necessaria Very Happy
    avatar
    zyg

    Messaggi : 171
    Data d'iscrizione : 29.12.10

    Re: IL MASCHIO è GENETICAMENTE INFEDELE?

    Messaggio Da zyg il Dom Feb 20 2011, 11:54

    Molto belli i quesiti che stai ponendo qui Occhi, ai quali non so rispondere con certezza ma dico solo le mie opinioni, quello che io credo, rispondo qui ma credo che possa andare bene anche per altre domande che hai fatto, come quella dell'intimità e sull'amicizia tra uomo e donna.
    E' certamente vero che gran parte del nostro comportamento è dovuto a istinti e pressioni biochimiche, è senz'altro vero che l'uomo sente di più questa spinta verso altre partner per questioni biologiche, noi siam fatte per accudire la prole e quindi relativamente più monogame, i maschietti per diffondere il più possibile i loro geni. Ma credo che ci siano ragioni altrettanto biologiche per le quali si sceglie una partner e proprio quella per costruire qualcosa insieme, per raggiungere una comunione di anime, perché credo che il bisogno sia proprio connaturato all'uomo. Ho idea che chi cerca sempre nuove partner lo faccia anche per soddisfare dei bisogni più profondi che non riesce a soddisfare, quello cioè di costruire qualcosa di profondo che abbia a che fare con altre dimensioni umane ma con le quali ha difficoltà ad entrare in contatto, e allora è una specie di compulsione la continua ricerca e il cedere agli impulsi degli istinti. Manca il contatto col sé più intimo, e questo ahimè però riguarda anche le donne. Una persona che è in grado di guardare dentro di sé anche le proprie debolezze (e questo per gli uomini diciamolo è più difficile per le pressioni sociali che ricevono) ha più capacità di empatizzare, di cogliere e accogliere altre dimensioni dell'altro, comprenderle e accettarle, se manca tutto questo con se stessi allora costruire con l'altro diventa impossibile.
    avatar
    occhi_che_sorridono

    Messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 45
    Località : Prov di Milano

    Re: IL MASCHIO è GENETICAMENTE INFEDELE?

    Messaggio Da occhi_che_sorridono il Mar Mar 01 2011, 23:55

    " Una persona che è in grado di guardare dentro di sé anche le proprie debolezze (e questo per gli uomini diciamolo è più difficile per le pressioni sociali che ricevono) ha più capacità di empatizzare, di cogliere e accogliere altre dimensioni dell'altro, comprenderle e accettarle, se manca tutto questo con se stessi allora costruire con l'altro diventa impossibile. "

    Si, lo credo anche io: la comprensione, comunione con l'altro parte sempre dalla conoscenza vera e profonda di se stessi, nel bene e nel male ovviamente.
    avatar
    anna

    Messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 30.01.11
    Località : milano

    Re: IL MASCHIO è GENETICAMENTE INFEDELE?

    Messaggio Da anna il Mer Mar 02 2011, 12:48

    Tempo fa avevo letto un libro(credo fosse di Romano Battaglia) che diceva quanto è bello essere soli con il proprio io. Non è facile, si possono scoprire cose non piacevoli, cosi si prosegue con l'ipocrisia dello stare bene insieme ma ognuno con i propri pensieri,desideri e infedeltà.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: IL MASCHIO è GENETICAMENTE INFEDELE?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun Ott 23 2017, 09:17