NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

http://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!


NUOVA ERA.

Idee, visioni, emozioni, sentimenti e sentieri a confronto.


    Ermenegildo ed Ermenegildo

    Condividi
    laquo
    laquo

    Messaggi : 156
    Data d'iscrizione : 16.01.11
    Età : 47
    Località : Napoli

    Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da laquo il Ven Feb 11 2011, 23:19

    Non esiste verità che sia una

    ma noi siamo molteplici esseri

    ed esprimiamo molteplici verità
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da Kame il Ven Feb 11 2011, 23:30

    Le verità di fondo sono infinite
    man mano che ci si avvicina e si cresce iniziano a diminuire
    una volta arrivati a destinazione la Verità sarà soltanto Una

    Come in alto così in basso, quindi:
    l'individuo è molteplice in esso oltre che ad essere molteplice all'esterno
    man mano che avanza diventerà sempre più omogeneo fino (sempre che lo voglia e lo insegua) ad essere una Vera Identità.

    Il processo che porta alla Verità è quindi interfacciato alla stessa maniera del processo che porta all'Identità. Very Happy
    laquo
    laquo

    Messaggi : 156
    Data d'iscrizione : 16.01.11
    Età : 47
    Località : Napoli

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da laquo il Ven Feb 11 2011, 23:34

    ermenegildo si uccise e trovò ermenegildo

    così ermenegildo si uccise e trovò di nuovo

    ermemnegildo

    così ermenegildo si uccise e trovò

    di nuovo ermenegildo
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da Kame il Ven Feb 11 2011, 23:39

    Ognuno in definitiva insegue quello che vuole ma poi non ci si lamenti del trattamento finale.
    Si diceva una volta "chi semina vento raccoglie tempesta" per dire che c'è un tempo per fare tutto.
    laquo
    laquo

    Messaggi : 156
    Data d'iscrizione : 16.01.11
    Età : 47
    Località : Napoli

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da laquo il Ven Feb 11 2011, 23:41

    alla faccia!

    siamo arrivati alle minaccie.

    e questo siete voi!

    vi compatisco.
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da Kame il Ven Feb 11 2011, 23:48

    Nell'altro posto ho già chiuso e in questo mi affretto a farlo ma vorrei specificare che il voi non è possibile usarlo se non in individui molto frammentati e le minacce non sono reali, infatti se si fosse capito il discorso "chi è morto" prosegue ad esserlo senza neppure immaginarlo.
    Grazie della compassione, di certo io non potrei invidiare te o altri Very Happy
    Fine di ogni discorso e quindi di minacce o varie & eventuali
    laquo
    laquo

    Messaggi : 156
    Data d'iscrizione : 16.01.11
    Età : 47
    Località : Napoli

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da laquo il Ven Feb 11 2011, 23:52

    se pur un cardellino cadesse

    non prima di aver acquito la sua melodia?

    voi, o Signore, che direste?
    luomodelponte
    luomodelponte

    Messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 17.12.10

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da luomodelponte il Sab Feb 12 2011, 01:23

    beh???l'impulsività nelle parole non è consona ai tempi della saggezza , mi pare che lo disse con altre parole la bibbia.
    TROVATO
    19Lo sapete, fratelli miei carissimi: sia ognuno pronto ad ascoltare, lento a parlare, lento all'ira. 20Perché l'ira
    dell'uomo non compie ciò che è giusto davanti a Dio. 21Perciò, deposta ogni impurità e ogni resto di malizia,
    accogliete con docilità la parola che è stata seminata in voi e che può salvare le vostre anime. 22Siate di quelli che
    mettono in pratica la parola e non soltanto ascoltatori, illudendo voi stessi. 23Perché se uno ascolta soltanto e non
    mette in pratica la parola, somiglia a un uomo che osserva il proprio volto in uno specchio: 24appena s'è osservato, se
    ne va, e subito dimentica com'era. 25Chi invece fissa lo sguardo sulla legge perfetta, la legge della libertà, e le resta
    fedele, non come un ascoltatore smemorato ma come uno che la mette in pratica, questi troverà la sua felicità nel
    praticarla.
    26Se qualcuno pensa di essere religioso, ma non frena la lingua e inganna così il suo cuore, la sua religione è vana.

    (Cristianesimo, 7Lettere_cattoliche)
    luomodelponte
    luomodelponte

    Messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 17.12.10

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da luomodelponte il Sab Feb 12 2011, 02:28

    laquo ha scritto:Non esiste verità che sia una

    ma noi siamo molteplici esseri

    ed esprimiamo molteplici verità

    Questa realistica considerazione così come è espressa è incompleta e può indurre a un relativismo assolutistico che svilirebbe la sacralità della vita svuotando di senso e significato ogni cosa.
    Ma ad una osservazione attenta , non può certo sfuggire che ogni stadio esprime un progressivo avvicinamento alla Realtà , e quindi la consapevolezza che ognuno ottiene verità parziali in funzione della proria capacità e ricettività.
    Pur rimanendo la Realltà ultima un traguardo inarrivabile , però più ci si avvcina e più si apprezza il realismo appena conseguito .
    abramelin18
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 76
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da abramelin18 il Sab Feb 12 2011, 15:23

    Eh sì,le verità sono molte.
    Infatti 2+3 fa 17,oppure 65,oppure 9,ognuno ha la propria idea su quella somma.
    E il limite per x tendente a zero di 1/X ?

    scratch
    laquo
    laquo

    Messaggi : 156
    Data d'iscrizione : 16.01.11
    Età : 47
    Località : Napoli

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da laquo il Sab Feb 12 2011, 16:59

    Ieri decisamente era un momento no.

    Chiedo scusa per i miei momenti no,

    sono quelli in cui dovrei deporre la penna.


    Contenuto sponsorizzato

    Re: Ermenegildo ed Ermenegildo

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Mar 26 2019, 16:05