NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

http://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!


NUOVA ERA.

Idee, visioni, emozioni, sentimenti e sentieri a confronto.


    Non dite "Tre", smettete!

    Condividi
    avatar
    luomodelponte

    Messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 17.12.10

    Non dite "Tre", smettete!

    Messaggio Da luomodelponte il Ven Mar 25 2011, 23:31

    Il corano è un testo per le menti della nuova era ,notevolmente indigesto , a differenza dei testi induisti e buddisti , il modo di parlare di Maometto è credo per quel tempo, il migliore possibile , rivolgendosi a gente rozza , ignorante , selvaggia , crudele e riottosa . Egli riuscì a riunire e a guidare le tante tribù di nomadi del tempo , e ne fece un popolo unito e forte, che da lì a poco avrebbe sviluppato , arti , letteratura e scienza al un livello tale da superare e poi fortemente influenzare l'occidente che invece stagnava nella palude dell'oscurantismo. Il lettore che non capisce pienamente, la condizione quasi primitiva e bestiale di tali popolazioni e tribù , inevitabilmente troverà il corano illegibile e da rigettare , un pò come il vecchio testamento ebraico-cattolico.
    Qua cmq riporto due interessanti brani che possiamo agevolmente condividere,comprendere e discutere.Come voi sapete , l'islam accoglie Gesù Cristo come manifestazione di Dio , di pari dignità insieme ai profeti del passato e allo stesso Muammad (Maometto)


    135 Dicono: "Siate giudei o nazareni, sarete sulla retta via". Di': "[Seguiamo]
    piuttosto la religione di Abramo, che era puro credente e non associatore.
    136 Dite:"Crediamo in Allah(Dio)e in quello che è stato fatto scendere su di noi e in
    quello che è stato fatto scendere su Abramo, Ismaele, Isacco, Giacobbe e sulle
    Tribù, e in quello che è stato dato a Mosè e a Gesù e in tutto quello che è stato
    dato ai Profeti da parte del loro Signore, non facciamo differenza alcuna tra di
    loro e a Lui siamo sottomessi
    ".

    137 Se crederanno nelle stesse cose in cui voi avete creduto, saranno sulla retta
    via; se invece volgeranno le spalle, saranno nell'eresia. Ma Allah ti basterà
    contro di loro. Egli è Colui che tutto ascolta e conosce.

    (islam, corano ed.integ.)

    171 O Gente della Scrittura, non eccedete nella vostra religione e non dite su
    Allah altro che la verità. Il Messia Gesù, figlio di Maria non è altro che un
    messaggero di Allah, una Sua parola che Egli pose in Maria, uno Spirito da Lui
    [proveniente]. Credete dunque in Allah e nei Suoi messaggeri.
    Non dite "Tre", smettete! Sarà meglio per voi. Invero Allah è un dio unico.
    Avrebbe un figlio?
    Gloria a Lui! A Lui appartiene tutto quello che è nei cieli e
    tutto quello che è sulla terra. Allah è sufficiente come garante.
    172 Il Messia e gli Angeli più ravvicinati non disdegneranno mai di essere gli
    schiavi di Allah. E coloro che disdegnano di adorarLo e si gonfiano d'orgoglio,
    ben presto saranno adunati davanti a Lui

    (islam, corano ed.integ.)


      La data/ora di oggi è Lun Giu 18 2018, 23:39