NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

http://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!


NUOVA ERA.

Idee, visioni, emozioni, sentimenti e sentieri a confronto.


    Io sono la Via la Verità la Vita... Giovanni 14, 1 - 12

    Condividi
    avatar
    luomodelponte

    Messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 17.12.10

    Io sono la Via la Verità la Vita... Giovanni 14, 1 - 12

    Messaggio Da luomodelponte il Dom Mag 22 2011, 23:52

    Vangelo di Giovanni 14, 1 - 12
    In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore. Se no, vi avrei mai detto: “Vado a prepararvi un posto”? Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi. E del luogo dove io vado, conoscete la via». Gli disse Tommaso: «Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?». Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Se avete conosciuto me, conoscerete anche il Padre mio: fin da ora lo conoscete e lo avete veduto». Gli disse Filippo: «Signore, mostraci il Padre e ci basta». Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre. Come puoi tu dire: “Mostraci il Padre”? Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico da me stesso; ma il Padre, che rimane in me, compie le sue opere. Credete a me: io sono nel Padre e il Padre è in me. Se non altro, credetelo per le opere stesse. In verità, in verità io vi dico: chi crede in me, anch’egli compirà le opere che io compio e ne compirà di più grandi di queste, perché io vado al Padre».

    Desidero a riguardo condividere queste mie riflessioni ,iispirate ai principi universali bahai .
    Gesù è in quel momento la personificazione della volontà di quella incommensurabile Realtà divina , la parola incommensurabile non è un vezzeggiativo , ma l'aspetto preminente del Signore e Preordinatone dell'esistente , per tale motivo Egli essendo infinito non sarà mai direttamente accessibile agli uomini e forse nemmeno alle anime inorganiche o disincarnate. 
    Le LAMPADE DIVINE che hanno illuminato la storia dell'umanità , sono Esse e tutte ,lunica Verità ,la Via e la Vita..
    In esse risplende al sommo grado e nella misura a noi ottimale lo Spirito Divino , mostrandoci in una data era storica ,a ognuno e a noi ,tutte le perfezioni raggiungibili e il sentiero interiore per conseguirle , e persino sprazzi di visioni ultraterrena , e non mancano nemmeno regole di ordine pratico , etico , sociale e igienico.
    Ecco perchè attraverso Gesù "vedo" e quindi "amo" Dio.

    Adesso voglio incollare una riflessione trovata su internet , che condivido perfettamente , che completa un pò i concetti sopra esposti .:

    "Tommaso dice: "Non sappiamo dove vai, come possiamo conoscere la via?". Gesù risponde: "La via del Cielo non esiste". A questo punto immagino l'espressione sul volto di Tommaso! 

    La via del Cielo non esiste: non occorre "andare" (in Cielo) ma occorre "sbocciare". Bisogna lasciare che in noi "venga" lo zampillo d'acqua viva di cui Gesù parla molte volte. "Occorre che lo zampillo "sbocci" e si manifesti perché Dio (dice Gesù) è già in Me, come Io sono nel Padre il Padre è in Me", e questo concetto Gesù lo applica ai Suoi Apostoli. 

    Noi siamo in Dio e Dio è in noi, quindi non c'è bisogno di fare una "strada" per arrivare a Dio perché Dio è già dentro di noi; Dio è già qui.

    Questo, Gesù vuol farci comprendere: "Io sono la Via, la Verità e la Vita. nessuno viene al Padre se non per mezzo di Me". Attenzione alla costruzione della frase: Gesù non dice: "Nessuno "va" al Padre se non per mezzo di Me", ma "Nessuno "viene" al Padre...". Ripeto, attenzione, perché la differenza è grande. 

    Gesù è nel Padre, il Padre è in Gesù. "
    ,

    Anche Noi siamo in Dio e Dio è in noi, , solo che noi non lo sappiamo ne lo percepiamo , mentre il Cristo non solo ne era consapevole , ma ne percepiva gran parte delle implicazione di verità.
    Però questo non significa che la nostra condizione e quella di Cristo sia uiguale , infatti tutte le Albe Divine , posseggono in un certo senso, una natura sovraumana che le rende quasi una creazione a parte.
    Certamente, ma solo simbolicamente potremmo dire che Essi sono tutti "figli di Dio! unigeniti nel senso generati dall'UNO , nel senso ,in cui Dio si è compiaciuto e rispecchiato, al solo fine di guidarci verso il nostro destino spirituale e promuovere le civiltà , l'amore e l'evoluzione.
    Comprendere questo misteri spalanca le porte dello spirito e allarga gli orizzonti , disconoscerle ci rinchiude nelle nostre caverne e camerette buie .
    Dio si riveli a noi tutti.

    io_Pasquino

    Messaggi : 138
    Data d'iscrizione : 17.02.11

    Re: Io sono la Via la Verità la Vita... Giovanni 14, 1 - 12

    Messaggio Da io_Pasquino il Mer Giu 01 2011, 20:27


    Citazione di Luomodelponte:

    " ... Le LAMPADE DIVINE che hanno illuminato la storia dell'umanità , sono Esse e tutte ,lunica Verità ,la Via e la Vita..
    In esse risplende al sommo grado e nella misura a noi ottimale lo Spirito Divino , mostrandoci in una data era storica ,a ognuno e a noi ,tutte le perfezioni raggiungibili e il sentiero interiore per conseguirle , e persino sprazzi di visioni ultraterrena , e non mancano nemmeno regole di ordine pratico , etico , sociale e igienico.
    Ecco perchè attraverso Gesù "vedo" e quindi "amo" Dio
    ."


    ... Se Gesù, perfettamente Umano e Divino (Calcedonia, 451) è tutt'Uno con il Padre (Costantinopoli, 381) e Maria è Madre di Dio (Efeso, 431) e cioè di Gesù, allora ella è anche Madre del Padre (Uno con il figlio) e figlia di suo figlio (Uno con il Padre) che dunque è anche suo padre e che, essendo nato prima dell’inizio dei tempi è nato prima di sua Madre ...

    In questo Incesto alla rovescia con andata e ritorno nel tempo ... e a proposito di "Lampade Divine", chi può illuminarmi sul ruolo del povero Giuseppe, e su come lo stesso abbia potuto trasmettere la propria discendenza Davidica al "Re dei Giudei" ... se non l'ha MAI (LUI) Toccata con un Dito ...?...

    ... E se quelle "LAMPADE DIVINE" che hanno illuminato la storia dell'umanità, Erano e Sono TUTTE Storicamente Fulminate in Partenza ... come farebbero ad Essere "Esse e tutte, lunica Verità, la Via e la Vita" ... Ma di chi ...? ...

    Eppure io ci vedo Benissimo ...!

    ... Ecco perchè attraverso Gesù "vedo" SOLO ... Un Grndissimo Casino della Madonna ...!!!


    bounce affraid lol! affraid lol! Pasquino lol! affraid lol! affraid bounce

      La data/ora di oggi è Lun Giu 18 2018, 23:55