NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

http://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!


NUOVA ERA.

Idee, visioni, emozioni, sentimenti e sentieri a confronto.


    IL MIO REALISMO.

    Condividere
    avatar
    luomodelponte

    Messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 17.12.10

    IL MIO REALISMO.

    Messaggio Da luomodelponte il Dom Set 04 2011, 17:06

    il mio realismo è uno sforzo personale , volto alla massima sobrità , al fine di rigettare , dalla mente e dal cuore qualunque cosa non sia stata vagliata dalla mia ragionevolezza e confermata dalla mia esperienza personale , questo atteggiamento di realismo è la mia ultima conquista interiore , volta a sradicare definitivamente dal mio essere , superstizioni , credenze popolari ,luoghi comuni , fantasie vane alimentate da debolezza mentale e fanatismi , bigottismi , e integralismi vari . .nonchè pregiudizi e reminiscenze della nostra tradizione cattolica , che si sono insidiati nel periodo della fanciullezza e giovinezza. Chiunque non riedifica se stesso attraverso una matura consapevolezza , rimane in balia di forze oscure ed inconsce che ne frammentano l'unità interiore , in un caos di pulsioni , desideri necessità ed aneliti in perenne conflitto , fino a che si cronicizza nella confusione interiore e nella rinuncia . La fede bahai e lo studio appassionato mi sono state come provvidenziale luminoso faro nella notte tempestosa , e oggi affermo con forza e chiarezza ,che un vero ricercatore dello spirito , può trarre forza e fiducia nell' apprendere dai principi cardine della fede bahai il giusto orientamento per rispondere a tutte le sue domande mai risolte , in mancanza di ciò , o diviene ateo o sprofonda nel fondamentalismo . Smile)

      La data/ora di oggi è Lun Ott 23 2017, 09:11