NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

http://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!


NUOVA ERA.

Idee, visioni, emozioni, sentimenti e sentieri a confronto.


    ONE PLANET ONE PEOPLE .....PLEASE....

    Condividi
    avatar
    luomodelponte

    Messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 17.12.10

    ONE PLANET ONE PEOPLE .....PLEASE....

    Messaggio Da luomodelponte il Mar Mar 15 2011, 17:48

    Occorre spendersi con decisione verso gli altri , ma abbiamo due ambiti di lavoro , uno interiore personale e l'altro esteriore sociale ,.
    Dio è già in noi , ma poichè abbiamo vissuto nel'incoscienza parecchi decenni ,la maggior parte di noi , ha serie difficoltà a trovarLo e apercepirLo , aiutare i poveri è certamente un modo di lavorare su se stessi e anche di vita condivisa ,
    Ma la fame nel mondo , la distruzione del sistema ecologico del pianeta , la crisi che ci sta erodendo piano piano , le guerre che imperversano flagellando una umanità già derelitta ,la corruzione che ha sdradicato ogni speranza di cambiamento ,QUESTE problematiche , sono quelle veramente importanti .

    «O voi figli degli uomini!», così Egli Si rivolge alla Sua generazione «Lo scopo fondamentale che anima la Fede di Dio e la sua Religione è quello di salvaguardare gli interessi della razza umana e di svilupparne l'unità... Questo è il retto sentiero; queste sono le fondamenta solide e incrollabili.
    Qualsiasi cosa sarà edificata su queste fondamenta, i cambiamenti e gli avvenimenti del mondo non potranno mai intaccarne la resistenza, né potrà minarne la struttura il corso di innumerevoli secoli». Dichiara Egli: «Il benessere dell'umanità, la sua pace e sicurezza non possono conse- guirsi a meno che e finché non ne sia stata fermamente stabilita l'unità».
    E ha anche scritto: «Così possente è la luce dell'unità da il- luminare l'intera terra. L'unico vero Dio, Colui Che tutto conosce, è Egli Stesso testimone della verità di queste parole... questa meta eccel- le tutte le altre, e una tale aspirazione è sovrana fra tutte le aspirazio- ni». «Colui Che è il vostro Signore, il Misericordiosissimo», ha ulte- riormente scritto, «accarezza in cuor Suo il desiderio di vedere l'intera razza umana come una sola anima e un sol corpo. Affrettatevi a conse- guire la vostra parte del favore e della misericordia di Dio in questo Giorno che eclissa la creazione di tutti gli altri giorni».

    L'unità della razza umana, così com'è stata prevista da Bahá'u'lláh, implica la creazione di una Confederazione mondiale entro la quale tut- te le nazioni, le razze, i credi e le classi siano uniti intimamente e per- manentemente e nel quale l'autonomia degli stati confederati e la libertà personale e l'iniziativa degli individui che li compongono siano definitivamente e completamente garantite.
    Questa Confederazione, per quel che si può concepire, consiste in un corpo legislativo mondiale i cui membri, quali fiduciari dell'umanità intera, dovranno controllare tutte le risorse delle nazioni componenti, e promulgare le leggi necessa- rie per regolare la vita e le relazioni e soddisfare i bisogni di tutte le razze e di tutti i popoli. Un organo esecutivo mondiale, spalleggiato da un'armata internazionale, porterà a compimento le decisioni e applicherà le leggi promulgate da detta assemblea legislativa mondiale, garantendo l'unità organica dell'intera Confederazione.
    Un tribunale mondiale giudicherà e pronuncerà i suoi verdetti finali e vincolanti per tutte le dispute che possano sorgere fra i vari elementi costituenti tale sistema universale. Sarà creato un meccanismo per regolare le comunicazioni internazionali dell'intero pianeta, senza limitazioni o restrizioni nazionali, e funzionante con rapidità sorprendente e regolarità perfetta. Una metropoli mondiale agirà da centro nervoso della civiltà del mondo, da fulcro verso cui convergeranno le forze unificatrici della vita e da cui irradierà un'influenza energizzante.
    Una lingua mondiale, creata o scelta fra gl'idiomi esistenti, sarà insegnata in tutte le scuole delle na- zioni confederate, quale ausiliaria della lingua madre. Una scrittura mondiale, una letteratura mondiale, un sistema uniforme ed universale di valuta, di pesi e di misure semplificheranno e faciliteranno gli scam- bi e i traffici tra le nazioni e le razze umane. In una tale società mondia- le la scienza e la religione, le due forze più potenti della vita umana, saranno riconciliate e, cooperando, si svilupperanno armoniosamente.
    Con questo sistema, la stampa, nel dare completa espressione alle differenti vedute e convinzioni dell'umanità, cesserà di essere loscamente manipolata da interessi speciali, siano essi privati o pubblici, e sarà liberata dall'influenza dei governi e dei popoli contendenti.
    Le risorse economiche del mondo saranno organizzate e le fonti di materie prime saranno sfruttate e pienamente utilizzate; i mercati saranno coordinati e sviluppati, e la distribuzione dei prodotti regolata con equità e giustizia. Cesseranno le rivalità nazionali, gli odi e gl'intrighi; le animosità razziali ed i pregiudizi saranno sostituiti dall'amicizia, dalla comprensione e dalla cooperazione tra le razze.

    Le cause delle lotte religiose saranno rimosse permanentemente, le barriere e le restrizioni economiche saranno completamente abolite e le disordinate differenze di classe annullate. L'indigenza da una parte e l'enorme accumulo di beni dall'altra scompariranno.
    Le immense energie, siano esse economiche o politiche che si sono sperperate e sprecate nelle guerre, saranno consacrate a scopi utili quali: l'incremento delle invenzioni e degli sviluppi tecnici; l'aumento della produttività dell'uomo; l'eliminazione delle malattie; l'ampliamento delle ricerche scientifiche; il miglioramento delle condi- zioni generali della salute; l'aguzzamento e l'affinamento della mente umana; lo sfruttamento delle risorse del pianeta in disuso o ignorate; il prolungamento della vita umana e la promozione di qualsiasi altro mezzo o ente possa stimolare la vita intellettuale, morale e spirituale dell'intera razza umana. (Shoghi Effendi, l'Ordine Mondiale di Bahá’u’lláh)





    Ultima modifica di luomodelponte il Lun Mag 23 2011, 05:19, modificato 3 volte
    avatar
    abramelin18

    Messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 21.12.10
    Età : 75
    Località : Gradisca d'Isonzo (Go)

    Re: ONE PLANET ONE PEOPLE .....PLEASE....

    Messaggio Da abramelin18 il Gio Mar 17 2011, 21:58

    farao
    Nessun Governo mondiale potrà mai difendere gli interessi comuni ma solo gli interessi personali di quelle 250 famiglie che comandano attualmente su tutto il pianeta e che possiedono un reddito annuale pari a quello di 3 miliardi di poveri.
    Sono loro che hanno proposto il NWO ovvero la dittatura mondiale del 666.

    www.nwo.it


    farao
    avatar
    luomodelponte

    Messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 17.12.10

    Re: ONE PLANET ONE PEOPLE .....PLEASE....

    Messaggio Da luomodelponte il Mer Mar 23 2011, 19:56

    Parole confuse , di una teoria della cospirazione che per il momento è fantapolitica .
    Ma l'umanità sta velocemente arrancando verso il proprio destino , che è di luce e di pace , di amore e prosperità , ognuno di noi nel suo animo vinca la PROPRIA battaglia dell'esistenza e il pensiero positivo e l'amore che soffonderà intorno farà il miracolo.
    Niente al mondo è così grande che CONSEGUIRE questa nostra personale vittoria interiore.
    lE COSCIENZE DEI POTENTI, interrogate dagli eventi e messe con le spalle al muro dalle molteplici tragedie sugli orizzonti mondiali ,risponderanno positivamente prima o poi alle necessità del pianeta , stanne certo , lo spirito divino che alberga in loro è lo stesso che imperioso sommuove il nostro animo ed anelito .

    Contenuto sponsorizzato

    Re: ONE PLANET ONE PEOPLE .....PLEASE....

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato

      Argomenti simili

      -

      La data/ora di oggi è Mer Set 26 2018, 02:06