NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

https://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!




Unisciti al forum, è facile e veloce

NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

https://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!


NUOVA ERA.

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
NUOVA ERA.

Idee, visioni, emozioni, sentimenti e sentieri a confronto.


3 partecipanti

    Eutanasia Volontaria.

    Sondaggio

    Sei favorevole alla eutanasia?

    [ 5 ]
    Eutanasia Volontaria. Bar_left100%Eutanasia Volontaria. Bar_right [100%] 
    [ 0 ]
    Eutanasia Volontaria. Bar_left0%Eutanasia Volontaria. Bar_right [0%] 
    [ 0 ]
    Eutanasia Volontaria. Bar_left0%Eutanasia Volontaria. Bar_right [0%] 

    Voti totali: 5
    Sondaggio chiuso
    laquo
    laquo


    Messaggi : 156
    Data d'iscrizione : 16.01.11
    Età : 51
    Località : Napoli

    Eutanasia Volontaria. Empty Eutanasia Volontaria.

    Messaggio Da laquo Sab Gen 22 2011, 20:03

    Ed eccomi con un nuovo argomento.

    E' un "vecchio" argomento, ma mai desueto.
    Parliamo di eutanasia volontaria.

    Anche il sondaggio è da intendere riferito esclusivamente alla eutanasia volontaria.

    I problemi sono molteplici:

    è accettabile decidere di porre fine alla propria vita?

    Se la risposta è affermativa, in quali casi si può chiedere l'eutanasia?

    Ora, io rispondo affermativamente alla prima domanda e specifico che si può chiedere l'eutanasia nei casi di dolore fisico non sopportabile e non rimediabile e quando le condizioni di vita diventino inaccettabili e dunque penso a chi è costretto in un polmone artificiale.

    Se si può placare il dolore e se si può costruire una realtà virtuale e sensoriale per chi è chiuso in un polmone artificiale, viene meno la validità del ricorso alla eutanasia.

    Suggerisco di non trattare il quesito in maniera religiosa, ma con senso e ponetevi una domanda:

    se voi, proprio voi e non un'altra persona, foste sottoposti a dolore indicibile o se foste rinchiusi in un polmone artificiale, cosa chiedereste?

    Sono ben accette testimonianze.


    Ultima modifica di kywoon il Dom Gen 23 2011, 18:51 - modificato 3 volte.
    zyg
    zyg


    Messaggi : 171
    Data d'iscrizione : 29.12.10

    Eutanasia Volontaria. Empty Re: Eutanasia Volontaria.

    Messaggio Da zyg Dom Gen 23 2011, 13:39

    Ciao Kywoon, non mi sento di rispondere perché la domanda è ambigua, l'eutanasia riguarda la passività la non scelta, altri che scelgono per noi ponendo fine alla vita di chi non ha espresso la sua volontà, altro è la scelta personale come un testamento biologico, bisogna chiarire l'equivoco perché non mi sentirei mai di legittimare scelte altrui su vite di altri, ma la scelta personale su se stessi e la propria vita dovrebbe essere fuori discussione Smile quindi eutanasia no autodeterminazione sì
    avatar
    Ospite
    Ospite


    Eutanasia Volontaria. Empty Re: Eutanasia Volontaria.

    Messaggio Da Ospite Dom Gen 23 2011, 18:31

    nemmeno io ho risposto per lo stesso motivo espresso da zyg...bisogna distinguere le due cose.
    detto ciò, autodeterminazione prima di tutto, libera scelta sulla propria vita, secondo i propri principi...che non significa anarchia alla 'liberi tutti', ma strumenti per consentire possibilità di scelta per tutti, a prescindere.
    laquo
    laquo


    Messaggi : 156
    Data d'iscrizione : 16.01.11
    Età : 51
    Località : Napoli

    Eutanasia Volontaria. Empty Re: Eutanasia Volontaria.

    Messaggio Da laquo Dom Gen 23 2011, 18:43

    Ottimo rilievo zyg;

    parliamo in questo post della eutanasia volontaria, magari in un altro post parleremo dell'altra fattispecie. Modifico il titolo del post, per chiarire meglio.

    http://www.treccani.it/Portale/elements/categoriesItems.jsp?pathFile=/sites/default/BancaDati/Vocabolario_online/E/VIT_III_E_041626.xml

    zyg ha scritto:
    l'eutanasia riguarda la passività la non scelta, altri che scelgono per noi ponendo fine alla vita di chi non ha espresso la sua volontà, altro è la scelta personale come un testamento biologico, bisogna chiarire l'equivoco perché [Continua... ]

    zyg
    zyg


    Messaggi : 171
    Data d'iscrizione : 29.12.10

    Eutanasia Volontaria. Empty Re: Eutanasia Volontaria.

    Messaggio Da zyg Lun Gen 24 2011, 13:16

    In questo caso allora il mio è un sì, decidere di se stessi, della propria vita e anche della fine di questa è un diritto
    VeroVeve
    VeroVeve


    Messaggi : 63
    Data d'iscrizione : 14.01.11
    Età : 32

    Eutanasia Volontaria. Empty Re: Eutanasia Volontaria.

    Messaggio Da VeroVeve Lun Gen 24 2011, 13:32

    Sono favorevole...la propria scelta sulle proprie condizioni di vita passa sopra ad ogni altra scelta derivante da altri...

    Contenuto sponsorizzato


    Eutanasia Volontaria. Empty Re: Eutanasia Volontaria.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun Ott 03 2022, 14:29