NUOVA ERA.

Cari amici benvenuti ...

questo forum ,nasce come momento di confronto ,in uno spazio libero in cui ognuno possa esprimersi al meglio, secondo ciò che sente .
Nei forum in genere la figura del moderatore se da un lato evita eccessi e conflitti , dall'altra rischia di esautorare alcune modalità di relazione , nella loro più realistica anche se a volte cruda e rozza dinamica di interazione.

Con ciò non si vuole però giustificare scontro , violenza ed offesa ,ma solo evidenziare che nel confronto un certo grado di conflittualità pare sia quasi fisiologica ed inevitabile , e che imparare da se stessi , evitando di cadere in una spirale di reazioni di attacco e difesa è un'arte imprescindibile , come basilare presupposto di una concreta maturità personale.

Nella speranza che questo forum rimanga un'isola sperimentale , autogestita ed automoderata ,proponiamo alcune linee guida che magari potrebbero garantirne un certo successo, le potete approfondire qui :

http://nuovaera.forumattivo.it/t2-16-dicembre-2010-nasce-questo-nuovo-spazio-di-condivisione-premesse

Clicca sul tasto REGISTRARE per entrare nella comunity , è gradita una piccola presentazione , quindi apri tutti le discussioni che desideri nelle aree di tuo interesse e ...............grazie di esserci !!


NUOVA ERA.

Idee, visioni, emozioni, sentimenti e sentieri a confronto.


    Istinto e pulsioni ....

    Condividi
    luomodelponte
    luomodelponte

    Messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 17.12.10

    Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da luomodelponte il Mer Dic 29 2010, 16:39

    l'istinto è una proprensione naturale primordiale per nulla intelligente , grezza e proprompente , è una forza difficilmente contrastabile che ci spinge verso un dato comportamento , esempio l'istinto di competizione o di difesa o sessuale , sono tutti comportamenti su base bio-chimica , tipo ormoni e adrenaline e simili , che si scatenano impadronendosi , di ogni minimo spazio libero .

    Le pulsioni hanno invece una connotazione più di apprendimento sociale ,

    Conoscersi significa a mio vedere , discernere le molteplici motivazioni che ci animano e ci sospingono nell'azione e nel pensiero , in pratica è un lavoro di disgiunzione e di analisi , credo imprescindibile , per sviluppare coscienza e consapevolezza , ma tutto ciò credo sia solo uno dei innumerevoli passi verso la realizzazione e la felicità personale .

    Cool
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da Kame il Mer Dic 29 2010, 17:01

    Nel momento in cui un individuo si trova ancora "invischiato" nel mondo delle passioni e degli automatismi è ancora lontano dalla sua vera natura. Quando invece l'aspetto "animale" è ormai superato e integrato allora e non prima si può parlare di Identità Personale dell'individuo.
    admin
    admin
    Admin

    Messaggi : 191
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 63
    Località : catania

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da admin il Mer Dic 29 2010, 22:19

    Kame ha scritto:Nel momento in cui un individuo si trova ancora "invischiato" nel mondo delle passioni e degli automatismi è ancora lontano dalla sua vera natura. Quando invece l'aspetto "animale" è ormai superato e integrato allora e non prima si può parlare di Identità Personale dell'individuo.

    caro amico in molte cose abbiamo una simile visione , però forse la nostra battaglia personale sarà sempre viva , probabilmente fino a che abbiamo un corpo biologico e abitiamo il regno fisico ........... Smile
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da Kame il Gio Dic 30 2010, 00:00

    admin ha scritto:
    caro amico in molte cose abbiamo una simile visione , però forse la nostra battaglia personale sarà sempre viva , probabilmente fino a che abbiamo un corpo biologico e abitiamo il regno fisico ........... Smile

    Se e quando si è raggiunti la visione e non voglio aggiungere aggettivi, allora la battaglia è un triste ricordo. Tra l'altro quando si era in battaglia non si credeva che lo si fosse realmente, infatti in quei momenti l'immedesimazione è massima e tutto quello che si fa diciamo che è come scontato, senza porsi domande.

    Ma quando tutto questo è passato, allora non hai più bisogno di fare nulla, "sei già" e se proprio vuoi proseguire quella che tu chiami "battaglia" allora essa si trasformerà in una constatazione di ciò che avviene, lungo la strada, ma sulla strada ci si è e quindi non farai battaglie per qualcosa chi già si ha. Dicevo, se vuoi andare avanti dentro e fuori di te, allora lo farai ma con piacere e gratitudine. L'obiettivo di ognuno sembra fare parte soltanto di noi ma è un pensiero che viaggia e che si "attacca" su chi può farcela, certo non da solo, e può mettere tutta la sua forza al suo servizio concentrandola in un punto, anche il suo punto.
    E tutto questo non sarebbe necessario, infatti quello che mai potremmo fare di buono e di bello è una semplice constatazione di fatto, tutto il resto appunto è "fatto".
    admin
    admin
    Admin

    Messaggi : 191
    Data d'iscrizione : 16.12.10
    Età : 63
    Località : catania

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da admin il Mar Gen 25 2011, 03:12

    mah , io penso che siamo solo in superfcie , e il mare è profondissimo , anche quando riusciamo a sviluppare la nostra consapevolezza , ancora siamo sempre in superficie , e in ogni caso , la cosapevolezza è il frutto del pensiero lucido e realistico , ma non può modificare in maniera automatica le nsotre strutture interiori ormai cristallizate da meccanismi biochimiche consolidate da decenni di cattive abitudini e pensieri negativi , la riedificazione totale dell'individuo , credo rimane una astrazione ,chi è cresciuto in maniera edificante ha una anima radiosa , ma chi è stato tutta la vita contorto tra mille conflitti e confusioni , nonostante raggiunga l'illuminazione o risveglio o cbnsapevolezza , lotterà fino alla morte .....
    PER TALE MOTIVO , è importatnte , anzi sarebbe importante ,riuscire a educare i bambini secondo la luce splendente della equità amorevole , infatti le nostre giovani menti , hanno ancora la possibilità di irradiarsi e di edificare una nuova realtà ed umanità .
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da Kame il Mar Gen 25 2011, 10:43

    Sono convinto del contrario anche se da una parte non faccio statistica, infatti non rientro tra i convertiti degli ultimi giorni, secondo quanto penso ora e riguardo la mia vita noto che già dai primi anni il mio pensiero aveva soltanto una direzione e se lo confronto con l'oggi in sostanza è sempre lo stesso con in più un arricchimento esperienziale, è ovvio. Quindi se da una parte sono d'accordo con te dall'altra mi sento di dire che invece si è trasformati e come. Stranamente quello che mi allontanò per un periodo della mia vita fu proprio quell'aspetto che oggi si chiama della religione, invece di confermarmi di più fece l'esatto opposto.
    Quel periodo è stato molto difficile e creò un po quei ristagni di cui parli o incrostazioni ma poi una volta superato non solo mi ha ridato quello che avevo perso ma con molti interessi. Quando a volte parlo della rinascita non sto parlando facendo copia e incolla di qualche frase presa qua e la ma con la vera realtà dell'esperienza. Fisicamente, mentalmente e in spirito sono rinato. Quindi all'oggi posso realmente dire che non sto più lottando, la lotta è finita da un pezzo. Però è anche vero che non posso assicurare nulla per il futuro, sto parlando da un certo numero di anni ad ora.
    La consapevolezza di cui parli è normale che non ci sia al 100 %, in qualche modo in questo mondo siamo destinati a questo tipo di cose infatti lo spirito parla alla mente nel sommerso e non già nella ragione ma strano a credersi lo spirito è anche ragione e logica, alta ragione e logica. Se non ci si sforza di captare questo sommerso tra la mente e lo spirito credo che davvero non ci siano alternative e in questo caso si prospetterebbe quello che tu lamenti ovvero uno stare in superficie in un mare profondo che resterà per sempre oltre che immenso anche oscuro.
    VeroVeve
    VeroVeve

    Messaggi : 63
    Data d'iscrizione : 14.01.11
    Età : 28

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da VeroVeve il Mar Gen 25 2011, 13:39

    L'istinto fà parte di noi. è una cosa normale da conto mio. Ma c'è sempre lo spirito e ragione che ci danno modo di essere umani. Il fatto che l'istinto ci da vita, come lo spirito e la ragione. Tutti si uniscono e formano un essere per me completo...Nessuno può escludere l'altro.
    Io istinto intendo, le cose più basilari per la sopravvivenza. Mangiare, coprirsi dal freddo, procurare protezione a te e a chi ti stà attorno, sesso, ecc.
    Poi arriva lo spirito, che è quello che ci permette di darci un po di felicità oltre alle cose materiali. é quella cosa che ci permette di essere più aperti con il mondo e di volare al di sopra delle piccolezze.
    Poi c'è la ragione. Che da una regolata all'istinto. Ma in alcuni casi, se non controllata, può prendere il sopravvento sullo spirito.
    Però, comunque sono cose che ci rendono completi, ma c'è sempre qualcosa che esagera in ognuno di questi. Non c'è mai un vero equilibrio...
    Però ci sono preferenze, proprio perchè il mondo è vario. Chi preferisce usare l'istinto, chi lo spirito, chi la ragione...
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da Kame il Mar Gen 25 2011, 14:18

    Ma, dall'istinto siamo usati
    pochi usano veramente la ragione la logica e lo spirito armonicamente
    ogni uso smodato di uno dei tre componenti porta una squilibrio più o meno maniffesto
    VeroVeve
    VeroVeve

    Messaggi : 63
    Data d'iscrizione : 14.01.11
    Età : 28

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da VeroVeve il Mar Gen 25 2011, 14:30

    Esatto Smile Si ma l'istinto non lo puoi eliminare, pensa, anche lo sfegarsi gli occhi, è un istinto. Siamo fatti d'istinto, come di spirito e di ragione!
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da Kame il Mar Gen 25 2011, 21:19

    Ma lo puoi consapevolizzare e farlo lavorare in maniera ancora più giusta
    VeroVeve
    VeroVeve

    Messaggi : 63
    Data d'iscrizione : 14.01.11
    Età : 28

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da VeroVeve il Mar Gen 25 2011, 23:49

    In che modo?
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da Kame il Mar Gen 25 2011, 23:57

    VeroVeve ha scritto:In che modo?

    E' più semplice a dirsi che a farsi infatti è qualcosa che si acquisisce gradualmente.
    Come prima cosa devi notare l'atteggiamento istintivo, poi ci devi lavorare sopra.
    Se si ha il controllo allora ogni piccola azione è cosciente ma ripeto sembra facile a dirsi, in effetti lo si scopre quando si è superato ampiamente un certo stadio.
    volendo si può controllare tutto ma poi non è detto che valga la pensa, ossia certe azioni meccaniche dovrebbero cmq essere lasciate in automatico ma si riesce a controllare anche meccanismi come battito cardiaco, respiro e tanto altro. Personalmente lascio stare quasi tutto in automatico anche perché ho degli obiettivi che vanno al di la di questi principi. Per estremizzare, cosa me ne farei del controllo totale se perdessi di vista quella che è la mia strada? E devo dire che non è facile anche in questo modo, ma se dovessi star dietro agli automatismi come fanno gli Yogi o insomma gente che lavora sul corpo rischierei per perdere il fine.
    VeroVeve
    VeroVeve

    Messaggi : 63
    Data d'iscrizione : 14.01.11
    Età : 28

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da VeroVeve il Mer Gen 26 2011, 00:02

    Si diciamo che è una cosa così impegnativa che può portati via dalla strada che stai seguendo...ma il controllo corporale, come nello Yoga, lo sò benissimo che è difficile Smile lo pratico, per cui sò che è molto difficile, gestire il corpo come vuoi tu...ci vogliono anni e anni di pratica, ma sopratutto costanza e voglia di arrivare alla calma totale...ma comunque l'istinto c'è, al di fuori di queste cose. Volente o dolente Smile
    Kame
    Kame

    Messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 56
    Località : Roma o quasi

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da Kame il Mer Gen 26 2011, 00:10

    Si certo che c'è ma può essere in un certo senso incanalato altrove e sfruttato. Tutto è possibile ma forse sto parlando di altri aspetti legati più ad un istinto di personalità che di natura.
    Cioè se hai una tendenza all'ozio (che in te diventa strutturale e quindi istintivo) quel tipo di istinto può essere incanalato. Ecco forse mi riferivo a questo. Però attenzione oggi se non sbaglio abbiamo istinti strani, di persone che per es. cambiano sesso sentendo di avere l'istinto opposto? non so se possono rientrare nella categoria istinto ma me lo stavo chiedendo.
    VeroVeve
    VeroVeve

    Messaggi : 63
    Data d'iscrizione : 14.01.11
    Età : 28

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da VeroVeve il Mer Gen 26 2011, 00:13

    Kame ha scritto:Però attenzione oggi se non sbaglio abbiamo istinti strani, di persone che per es. cambiano sesso sentendo di avere l'istinto opposto? non so se possono rientrare nella categoria istinto ma me lo stavo chiedendo.

    Ahahaha questa mi piace lol! è una cosa che non sono riuscita a collegare nemmeno io Smile Se chiamarlo istinto o deviazione dell'istinto Smile
    Comunque si, io parlavo di istinti puramente naturali Smile
    luomodelponte
    luomodelponte

    Messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 17.12.10

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da luomodelponte il Sab Gen 29 2011, 20:22

    la natura non se se avete osservato , non è infallibile , commette errori , a volte fà pasticci sbagliando qualcosa nella interpolazione deglla catena del DNA , in questi casi abbiamo le deviazioni , però da notare che oggi si tende a sperimentare in tutti i campi , e questo può produrre deviazioni acquisite e non naturali , riguardo agli errori di madre natura , essi hanno anche una componente importante nell'inquinamento e in uno stile di vita non certo naturale , ma va pure detto che oggi si tende a dare a queste forme di deviazione ,uno status di nornmalità e naturalità , mentre in realtà sono solo diciamo scompensi .
    Il sesso è uno stratagemma della natura per assicurasi la continuità e l'evoluzione della specie , infatti quando si unisco due individui diversi , si genera ulteriore diversità e quindi ricchezza , infatti la ricchezza e la forza dell'umanità e nella differenziazione che ci caratterizza.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Istinto e pulsioni ....

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Mar 26 2019, 14:57